Area Riservata
Social media

Per rimanere sempre aggiornato e non perderti nessun articolo e commento, iscriviti agli RSS qui sotto:

Sponsor tecnico

Wikeeps, un sistema di conservazione e servizio del vino al bicchiere.
Qui i dettagli

Newsletter

Richiedi Newsletter Freewine

* info richiesta
Email Format
Contatti

Contattateci via email qui:
info @ freewine . eu
Tel. +39 045 6152432
Richiesta informazioni qui

« Vinitaly, ottima partenza per il progetto Freewine | Main | Freewine al Vinitaly »
mercoledì
mar302011

Freewine & Free Wi-Fi al Vinitaly

Al prossimo Vinitaly 2011 abbiamo realizzato un'area "free Wi-Fi" per l'accesso a Internet, disponibile liberamente per il pubblico dei visitatori. E' la prima volta nella storia della manifestazione veronese che l'accesso libero a Internet viene offerto da un espositore.

Nell'area Free Wi-Fi di Freewine sarà possibile connettersi a Internet con i propri dispositivi mobili (computer portatili, smartphone - iPhone, Blackberry, Android, ecc. - iPad e tablet vari) utilizzando l'accesso alla rete senza fili (wireless). Nei cinque giorni di fiera - insieme alla connessione Wi-Fi - sarà perciò possibile incontrare i Pionieri Freewine allo stand Freewine, degustare i vini Freewine [con ridottissimo contenuto di solfiti] e approfondire la conoscenza del Progetto Freewine.

Vi aspettiamo dal 7 all'11 aprile p.v. presso l'Area 2A - Centro Servizi Castelvecchio, è la galleria tra i padiglioni 2 e 3 (vedi mappa in fondo al post). E non lasciate a casa i vostri smartphone e computer!

 


La posizione esatta del nostro stand Area 2A

 

PrintView Printer Friendly Version

EmailEmail Article to Friend

Reader Comments (2)

Buongiorno a tutti,
vorrei ringraziare caldamente Marco per la sua professionalità e (pazienza) in seguito ad una bellissima degustazione fatta durante Vinitaly. Sono molto intrigata da questo nuovo progetto anche seguito in Francia. Non sono abbastanza ferrata per valutarne la tecnicità. Ho assaggiato tutti i vini e devo dire prima di tutto che sono buoni. Molto gradito l'Amorosso e il verdicchio oltre che il garganega Nature. Complimenti e spero poter seguire i vostri sviluppi nei prossimi mesi. cordialmente. Delphine.

apr 11, 2011 at 15:11 | Unregistered CommenterDelphine

Ringrazio Marco Tebaldi per questa occasione di studio e di degustazione molto particolare A questo link
http://tinyurl.com/5s9c4g8 un video e post sull'argomento.

apr 13, 2011 at 15:33 | Unregistered CommenterM. Grazua

PostPost a New Comment

Enter your information below to add a new comment.

My response is on my own website »
Author Email (optional):
Author URL (optional):
Post:
 
Some HTML allowed: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <code> <em> <i> <strike> <strong>